Santa María del Mar

Santa María del Mar
Questa è una delle chiese più interessanti della città , non solo per il suo elegante stile gotico , ma anche per la sua storia nascosta dietro le sue mura .

Il tempio fu costruito nel 1329 , e poco più di 50 anni dopo, è stato completamente finito .

Nella sua costruzione hanno aiutato gli umili pescatori e marinai che vivevano nel quartiere della Ribera , sia attraverso donazioni economiche oppure attraverso i loro sforzo personale.

L'ingresso principale rende omaggio a questi uomini , conosciuti come i bastaixos , plasticamente rappresentati da figure che tengono le pietre pesanti sulle loro spalle, trasportate da loro dalla cava di pietra fin la chiesa .

Nel remoto caso che non hai ancora trovato un motivo per visitare la chiesa , devvi anche sapere che dispone di una acustica unica in tutta la città . Idealmente è diventata uno spazio per concerti di musica classica, regolarmente tenuti nella basilica .

Dopo aver visitato la chiesa capirete benissimo perché questo tempio divenne il protagonista del famoso romanzo conosciuto come la Cattedrale del Mare, scritto da A.Falcones .


  • Come arrivare
  • Biglietti Santa Maria del Mare
  • Storia di Santa Maria del Mare
  • Riferimenti letteratari a Santa Maria

Indirizzo:

Pl Santa Maria, uno
08003 Barcellona.
Telefono: 93 3102390

Localizzazione:

Visualizza a Google Maps

Trasporti pubblici:

Metro: L4, fermata Jaume I
Bus: 14 17 19 36 39 40 45 51 57 59 64 120 157
Si può visitare questa bellissima chiesa gotica tutti i giorni dell'anno, sempre che non ci sia una cerimonia religiosa all'interno del tempio.

Orario:

Lunedi al Sabato: dalle 9 alle 13:30 e dalle 16:30-20:00
Domenica e festivi 10:30-13:30 e dalle 16:30 alle 20:00

Biglietti ingreso:

Adulti: 10€
Studenti: 8€
Mezzo giorno (dalle 13:00h alle 17:00h): 8€ Domenica: 12:00h.

Santa Maria del Mar è una bella chiesa gotica costruita nel Trecento da Berenguer de Montagut .

La prima pietra è stata installata per commemorare la conquista della Sardegna , che completava il dominio della potente Corona del'Aragona, importante regno del Mediterraneo con capitale a Barcellona.

Solo pochi anni dopo la sua costruzione , il tempio subì gli effetti devastanti di un grande incendio , per cui si è fatta la ricostruzione delle volte subito dopo.

Purtroppo solo un secolo più tardi occorre un terremoto che causò una grave perdita dalle vetrate del rosone, e ha provocato anche una trentina di morti.

Infine , nel mese di luglio del 1936 , ha subito gli effetti della Guerra Cilvile Spagnola: È stata incendiata, comela maggior parte delle chiese di Barcellona , perdendo così molte delle immagini originali e la pala d'altare che coronava l'altare .

La chiesa gotica

Santa Maria del Mare è l'essempio perfetti di stile gotico catalano per eccellenza. Si caratterizza per la sua orizzontalità , le torri finiscono in forma di terrazza; e anche nella sobrietà decorativa , a differenza del gotico europeo , noto per la verticalità e la richezza ornamentale.

All'interno troviamo di nuovo con una marcata tendenza a alla linea orizzontale , come per evitare un eccessivo senso di altezza. Ha tre navate, più evidenziata la nave principale, anche se c'è poca differenza di altezza tra di loro, in modo che si ha la sensazione di essere in un unico spazio .

Particolarmente notevoli sono le belle volte gotiche, ei suoi magnifici chiavi di volta, simboli decorati con immagini della città . Nonostante queste caratteristiche uniche , il risultato è un bello spazio aperto , elegante e sottile di straordinaria bellezza .

Dopo aver lasciato il tempio , fate un'occhiata alla fontana gotica situata nella Plaça de Santa Maria davanti al tempio, risalente al 1402.

Di fronte a una delle porte laterali potrete vedere il Cemitero conosciuto con il nome del Fossar de les Moreres , uno spazio dedicato alla memoria di loro che sono morti difendendo la città durante la guerra di successione nel 1714 , e sono stati sepolti qui .

Lì troverete il monumento con la fiamma sempre accesa per commemorare questi eventi, uno dei più leggendari monumenti di Barcellona.

La Cattedrale del Mare


Il famoso romanzo d' Ildefonso Falcones, La cattedrale del Mare, racconta la storia della chiesa di Santa María del Mar.

Situato nel Trecento, racconta la storia di Arnau Estanyol , il figlio di un servo che fugge a Barcellona , dove diventa un uomo libero .

Il libro parla della città medievale di Barcellona, ​​nella sua più grande prosperità . Il protagonista del racconto cresce in parallelo alla costruzione della chiesa . E 'una storia di classi sociali , amore, vendetta e tradimento, sempre sotto lòmbra della Cattedrale del Mare

Anche se siamo davanti a un romanzo storico , alcune delle storie spiegate sono un po 'diverse rispetto alla realtà . Anche se a volte è così , vi consigliamo vivamente la lettura del bel romanzo, è affascinante e aiuta molto a capire meglio l'impressionante storia della Chiesa del Mare.