Santa Maria del Pi

Santa Maria del Pi, Barcelona
Questa bella chiesa è situata nel quartiere gotico di Barcellona , sulla Plaça del Pi , una delle zone più affascinanti di Barcellona .

Il monumento risale al Trecento, quando la maggior parte degli edifici religiosi sono stati costruiti in città , seguendo lo stile prevalente dell'arte gotica .

La facciata principale è coronata da un rosone splendido, raggiungendo 10 metri di diametro , è il più grande di tutte le chiese di Barcellona .

Anche in questa facciata, sull'ingresso principale e nella parte superiore della porta , vedrete l' immagine di Santa Maria e di due coni , che, insieme con il cappotto di pino , sono una chiara alussione al nome della chiesa .

Se questo non fosse interesse sufficiente per visitarla, sempre potete andare a dare un'occhiata all'angolo di questa piazza , si apre ad un altra piazza chiamata Sant Josep Oriol , dove molti artisti di strada si situano nei fine settimana .

La Plaça del Pi e la sua piazza adiacente sono uno spazio dove gli artisti e bohémien vivono. Nei fine settimana vengono anche celebrati fiere culinarie , dove è possibile acquistare prodotti naturali tipici catalani : formaggi, confettura , miele , ecc .


  • Come arrivare
  • Biglietti Santa Maria del Pi
  • Storia Santa Maria del Pi

 Indirizzo:

Calle Cardenal Casañas , 16 .
Plaça del Pi
08002 , Barcelona

Localizzazione:

Visualizza su Google Maps

Trasporto pubblico :

Metro : L3 , Parada Liceu .
Autobus : 9 , 14 , 16 , 17 , 24 , 41 , 42 , 47 , 55 , 58 , 59 , 62 , 67 , 68 , 91 , 141 .

Biglietti per Santa Maria

È possibile visitare la chiesa di Santa Maria del Pi gratuitamente, a patto che non vi è alcuna messa che si celebra è sempre possibile accedere al tempio .

Orari :

Ogni giorno dell'anno .
Mattina : 9:00-13:00
Pomeriggio : da 17:00 alle 20:30 .
Il primo riferimento storico della Chiesa risale al X secolo , anche se può essere statoa costruita una basilica precedente nel V secolo .

I documenti medievali affermano che c'era una piccola chiesa romanica previa, dedicata a Santa Maria del Pi , che allora si trovava al di fuori delle mura della città . Poco rimane di esso , solo alcuni elementi della parete laterale , di fronte alla cappella Ave Maria, e sono ancora visibili oggi .

L'attuale chiesa fu costruita tra il 1319 e il 1391. Pur essendo una chiesa gotica , la sua pianta è costituita da una navata unica, con elementi quasi disadorni del gotico catalano .

L'Arte gótica catalana di questo periodo è caratterizzato da spazi di austerità e unit tendenza decorativa.

Insieme con il suo rosone enorme ( le più grande delle chiese di Barcellona ) , il campanile è uno degli elementi più caratteristici dell'edificio , costruito nel XIV secolo . Ha una serie di sei campane .

La chiesa subì un grave incendio nel 1936 , durante la guerra civile , e quando è stato ristaurato in seguito, è stato fatto imitando lo stile gotico .

L'altare era la zona più danneggiata, come la pala dell'altare maggiore , le bancarelle e l'organo originale sono stati persi . Le finestre e vetrate più anticche che rimangono sono dall'anno 1718.