La Rambla Barcellona

Rambla Barcellona
La Rambla ( o Las Ramblas ) a Barcellona è la più famosa e più frequentata strada della città .

E ' l'arteria principale del centro storico , che collega Piazza Catalunya con il Monumento di Colombo e il Porto .

Ci sono sempre bancarelle Innumerevoli lungo La Rambla , che metono in vendita una grande varietà di prodotti : fiori , animali domestici e piccoli animali , biglietti di mostre e di calcio , dolci e cioccolatini ...

Da non perdere i molti musicisti , statue viventi e artisti di strada, che danno al viale un carattere assolutamente singolare ed unico .

Ogni sezione della strada assume un nome diverso ,a seconda da l'uso che li danno , quindi abbiamo diversi " Ramblas " e non solo una Rambla .

Non c'è niente che non si può trovare sulla Rambla : negozi di souvenir , bancarelle di apertura 24 ore al giorno, bar e ristoranti, oppure locali come Il Mercato della Boqueria o il Teatro 'Opera conosciuto come il Liceu

Molto vicino alla strada ci sono altri edifici di interesse turistico e culturale , in quanto si trova nel cuore del Barrio Gotico o il centro storico di Barcellona .

Alcuni di questi edifici sono molto importanti anche al giorno d'oggi , I principali sono la Cattedrale di Barcellona  e  il Palazzo di Governo. Se volete scoprire la Città Vecchia con noi  mano a mano da una guida turistica autorizzata , vedete i nostri Tour a piedi


  • Come arrivare
  • Storia di Las Ramblas

 Ubicazione:

Visualizza su Google Maps

Trasporto pubblico:

Metro: L1 e L3, fermata Plaça de Catalunya
Bus 9, 14, 16, 17, 24, 41, 42, 47, 55, 58, 59, 62, 67, 68, 91, 141
Il nome deriva da una parola araba : Ram -la , che significa torrente d'acqua.

Originariamente La Rambla era solo un torrente d'acqua , un torrente che scendeva l'acqua del fiume dalle montagne verso il mare .

Nel Medioevo  Il viale era il limite della città medievale di Barcellona , in modo che il muro difensivo di Barcellona stava attraversandola..

Nel Trecento,con lo sviluppo economico e politico durante l'espansione della Corona d' Aragona , la popolazione aumentò considerevolmente , così la città è stata ampliata per accogliere questa crescita .

Una nuova muraglia è stata poi costruita con l'estensione della città verso il quartiere del Raval , una zona agricola fino ad allora , per cui l'unica strada larga rimasta è stata La Rambla .

Durante il Cincuecento e il Seicento questa strada era ancora rustica , con i mercati e bancarelle installate su questa area non sviluppata della città .

Con l'arrivo di nuovi ordini religiosi alla fine del Seicento e Settecento Las Ramblas divenne il luogo dove la maggior parte dei conventi si erano concentratti .

Molti di loro sono stati distrutti a metà del XIX secolo , quand abbattirono le mura, e la città è stata ampliata con il nuovo piano urbanistico del Eixample .

Questa espansione della città ha significato una profonda trasformazione , soprattutto a Las Ramblas , che è stata urbanizzata e costruita come un grande e lussuoso viale moderno. 

Da quel momento in più ha diventato il luogo preferito per le passeggiate della società alta e i ricchi di Barcellona. Lungo Las Ramblas furonno costruiti i principali edifici borghessi come il Gran Teatre del Liceu ( Teatro d'Opera di Barcellona ) .

Al giorno d'oggi è un must, e un luogo da non perdere durante il vostro soggiorno a Barcellona , non dimenticare di visitare Las Ramblas...e buon divertimento!