Sfilate di giganti

Nessuna festa o celebrazione si svolge a Catalogna , senza Gegants i capgrossos , quindi senza Le Sfilate di Giganti .

Ci sono diverse teorie dall'origine di queste gigantesche figure e processioni . Alcuni storici affermano il suo origine religioso , giacchè si trovano tante figure bibliche considerate giganti, tale come Golia oppure San Cristóforo.

Altri, invece , credono nella loro origine pagana . Essi ritengono che questi giganti rappresentano i re Cristiani e re Arabi che combattono tra di loro , facendo riferimento alla lotta eterna tra le due civiltà sul Medioevo.

Qualunque sia la sua origine iniziale , le teste giganti e i giganti stessi fanno parte delle nostre tradizioni più profonde. Sempre presente in tutte le celebrazioni , facendo parte di una sfilata e ballando al suono dei tamburi .

Se vuoi sapere di più sulle manifestazioni e I Festival Catalani visita la nostra sezione dedicata , la troverete nel menù a destra .

Giganti di Barcellona


I giganti della città stanno rappresentando il re Jaume I (Giacomo I) e la regina Violant d'Ungheria , in onore e memoria della monarchia locale della Catalogna del Medioevo.

Insieme con L'Aquila gigante di Barcellona , simbolo del potere della città , sono facenti parte delle Sfilate rinomate di Barcellona .

A loro dobbiamo aggiungere anche le teste gigantesche , le Bestie storici della città ( vari animali e bestie ) , così come i Giganti di El Pi e di Santa Maria del Mar.

Le figure di giganti attuali risalgono al 1992,  e sono stati realizzati dall'artista Manel Casserres e Boix .