Eixample, quartiere modernista

Il Quartiere del Eixample è una zona molto moderna, situata al nord della Piazza di Catalogna, proprio il centro geografico della città.  

La parola eixample significa ampiamento , è infatti così è stato : il quertiere è stato un ampiamento della città fatta a metà del 1800 .

Il pianno urbanistico e il quartiere è stato progettato dall'ingegnere Ildefons Cerdà , il cui ha realizzato il piano urbanistico 150 anni fa , nel 1859 .

Conosciuto come il Piano Cerdà , infine quello che faceva era abbattere le mura della città medievale . Da allora in più la città di Barcellona è stata trasformata : da una città medievale occupata, saturata e troppo piccola a una nuova concezione di città , con una superficie totalmente rinnovata, formata da viali più lunghi e più ampi e lussuosi edifici di Stile Floreale. 

La popolazione è aumentata così tanto che non c'era altro che ampliare la città. Soprattutto dopo la migrazione di massa dalla campagna alla città , come conseguenza della Rivoluzione Industriale . Quindi un rinnovamento della città era urgente e necessario per lo sviluppo logico di questa industriale città moderna .

Questa demolizione delle mura e l'espansione della città hano contribuito alla estensione attuale di Barcellona : molti dei villaggi circostanti diventarono allora nuovi quartieri della città nuova : Sarria , Gracia , Sants...ampliando così notevolmente l'estensione urbana antica.

Con l'obiettivo di aiutarti a piannificare il tuo viaggio a Barcellona, e visitare meglio questa vasta area della città, ti proponiamo due percorsi attraverso questa zona.

I tour sono divisi in due dei lati principali del quartiere Eixample, dove si trovano i monumenti più importanti e belli: Eixample lato destro ed Eixample lato sinistro. Li troverai qui giù e pure nel menu a sinistra. 

Eixample lato destro

Questo tour verso il lato destro del Eixample comincia all'inizio della Avinguda Gaudí e finisce in Plaça Urquinaona.  È ...
+ Info

Eixample lato sinistro

Questo tour permette di scoprire le case più spettacolari della borghesia catalana, che volevano costruire le loro residenze di lusso nel nuovo...
+ Info